Progetto jishin

Da anni il Dojo dei Ciliegi porta avanti progetti legati al benessere, alla sicurezza di sé, al miglioramento della comunicazione all’interno di gruppi che siano associativi o lavorativi. Sono stati studiati argomenti quali il miglioramento delle relazioni, la leadership, l’aggregazione, il team building, le dinamiche di gruppo, nell’intento di arrivare a proporre un percorso che, attraverso le arti marziali tradizionali, stimoli il singolo e il gruppo alla crescita, alla scoperta, al miglioramento. Non si tratta di corsi né di conferenze, ma dell’utilizzo degli strumenti che compongono la nostra comunicazione quali la parola, il silenzio, il corpo, i sensi. Aspetti dell’esperienza proposta a livello personale

Punti:

• Riprendere possesso di vari elementi che formano la nostra comunicazione
• Scoprire in sé stessi e nell’altro aspetti che, se utilizzati, favoriscono la relazione
• Gestione delle emozioni
• Consapevolezza di sé stessi
• Osservazione dell’ambiente e delle dinamiche in essere
• Benessere

Aspetti aziendali o di gruppo

Riteniamo che un profondo miglioramento della comunicazione a livello di singolo e di gruppo, aumenti notevolmente la potenzialità del team e del rapporto verso l’esterno. Una migliore comunicazione implica un benessere dell’individuo e di conseguenza una maggiore energia positiva nelle dinamiche lavorative. Tale positività concorre ai risultati dell’attività, sia in termini di raggiungimento degli obiettivi che della tipica relazione col cliente.

   

Durante l’esperienza si possono mettere accenti su temi quali: 
• Team building
• Leadership condivisa e variabile
• Ampliamento dei modi di relazione e comunicazione
• Creazione del gruppo focalizzato verso un unico obiettivo
• Attenzione alle dinamiche di gruppo
• Valorizzazione del singolo componente

Gli obiettivi che ci poniamo e che proponiamo sono:

• Crescita del benessere del corpo, nella rappresentazione di un fisico in salute e della mente, con una gestione più attenta delle proprie emozioni e un confronto che agevoli la comunicazione e la relazione.
• Gestione dell’aggressività che spesso è legata a paure di cui siamo poco consapevoli.
• Riconoscimento delle dinamiche che intercorrono in una o più relazioni.
• Costruzione della propria identità attraverso il confronto dei propri limiti, con gli altri e con l’ambiente circostante.
• Riconoscimento del valore proprio e di quello dell’altro da parte del gruppo.
• La curiosità di scoprire come sia possibile mantenere la calma in una situazione scomoda, riuscire a spegnere un potenziale scontro nella vita di tutti giorni, sul lavoro, a casa o per strada, di quali strumenti ci si possa avvalere senza far ricorso ad aggressività o forza.

Aree tematiche

Il giusto equilibrio

Confronto / Scontro

Proviamo le relazioni difficili in ambiente protetto

Questa è una della aeree tematiche che verranno trattate attraverso un apprendimento istintuale che consente alle aziende di raggiungere i risultati preventivati perché migliorando le RELAZIONI tra le persone si superano quelle resistenze al cambiamento che molto spesso rallentano o bloccano le strategie aziendali. Se ne volessi sapere di più ecco un articolo dedicato all'argomento, leggi qui.

Conoscenza

Scopriamo nuove potenzialità che non pensavamo di avere

Questa è una della aeree tematiche che verranno trattate attraverso un apprendimento istintuale che consente alle aziende di raggiungere i risultati preventivati perché migliorando le RELAZIONI tra le persone si superano quelle resistenze al cambiamento che molto spesso rallentano o bloccano le strategie aziendali. Se ne volessi sapere di più ecco un articolo dedicato all'argomento, leggi qui.

Relazioni

Costruiamo la relazione con l’altro

Questa è una della aeree tematiche che verranno trattate attraverso un apprendimento istintuale che consente alle aziende di raggiungere i risultati preventivati perché migliorando le RELAZIONI tra le persone si superano quelle resistenze al cambiamento che molto spesso rallentano o bloccano le strategie aziendali. Se ne volessi sapere di più ecco un articolo dedicato all'argomento, leggi qui.

Paura / Energia

Affrontiamo le nostre paure e riconosciamo i nostri limiti

Questa è una della aeree tematiche che verranno trattate attraverso un apprendimento istintuale che consente alle aziende di raggiungere i risultati preventivati perché migliorando le RELAZIONI tra le persone si superano quelle resistenze al cambiamento che molto spesso rallentano o bloccano le strategie aziendali. Se ne volessi sapere di più ecco un articolo dedicato all'argomento, leggi qui.

Equilibrio

Mettiamoci alla prova in situazioni nuove

Questa è una della aeree tematiche che verranno trattate attraverso un apprendimento istintuale che consente alle aziende di raggiungere i risultati preventivati perché migliorando le RELAZIONI tra le persone si superano quelle resistenze al cambiamento che molto spesso rallentano o bloccano le strategie aziendali. Se ne volessi sapere di più ecco un articolo dedicato all'argomento, leggi qui.

Modalità di erogazione

Proposte base e personalizzate

"Le proposte base in alternativa dell’Esperienza JISHIN sono:
1. Modulo suddiviso su 5 incontri per un total edi 9 ore di attvità o in alternativa
2. Modulo unico della durata di 7-9 ore
E’ possibile comunque costruire una modalità ad hoc in base alle esigenze del cliente. La sede del corso è, salvo casi eccezionali, quella del Dojo dei Ciliegi (www.dojodeiciliegi.it) in Via Vittorio Andreis, 18, Torino..


  • La sede del corso è, salvo casi eccezionali, quella del Dojo dei Ciliegi (www.dojodeiciliegi.it)
  • in Via Vittorio Andreis, 18, Torino

Progetti svolti

Per maggiori informazioni contattateci: info@jishin.it

Progetti per le aziende
ALPITOUR S.p.a.

2012 – modulo da 5 incontri dal titolo “DONNE IN CITTÀ: LIBERTÀ E SICUREZZA”

PIMSOFT S.p.a.

2019/03 modulo da 1 incontro da 7 ore con un gruppo di 18 ingegneri
2010/03 modulo da 5 incontri con un gruppo di 15 ingegneri

Progetti per Ordini Professionali
ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI

2018 aprile – modulo da 5 incontri per 18 persone
2018 ottobre – modulo da 5 incontri per 17 persone

Progetti
per Enti Pubblici
REGIONE PIEMONTE – IPAZIA

2013/2014 – modulo di 16 ore Interventi e Percorsi di rinforzo all’Autonomia finalizzati all’Inserimento in Attività lavorative autonome o dipendenti.
Destinatari: 20 donne vittime di violenza scelte sul territorio di Torino, Carmagnola, Venaria.

Progetti
per Studi Professionali
OLTRE IL DATO

2018-07 – modulo da 5 ore per 12 risorse dello studio

Progetti per la Scuola
SCUOLA “DAVIDE MARIA TUROLDO” (TO)

2014/01-05 – modulo di 40 ore per un gruppo di 15 ragazzi di prima e seconda della scuola secondaria di primo grado

SCUOLA “REMMERT” SAN MAURIZIO C.SE (TO)

2021/01-03 – modulo da 14 ore per un gruppo di 32 ragazzi di prima e seconda della scuola secondaria di primo grado

Progetti
in ambito Volontariato
SERMIG PROGETTO ADOLESCENTI

2014/11 – 2015/02 – modulo 18 ore su 15 incontri con destinatari 18 adolescenti che frequentano il doposcuola offerto dal Sermig

SERMIG – PROGETTO OPERATORI

2013/11-12 – modulo di 8 ore su 4 incontri con destinatari gli operatori della comunità e volontari

TEAM

Andrea Moschini

CN 3° Dan Ju Jitsu
Istruttore Ju Jitsu, Kenjutsu, Katori Shinto Ryu

Emma Agostini

CN 3° Dan Ju Jitsu
Istruttore Ju Jitsu, Kenjutsu, Katori Shinto Ryu

Paola Capostagno

CN 5° Dan Ju Jitsu
Istruttore Ju Jitsu, Kenjutsu, Katori Shinto Ryu

Gabriella Manna

CN 1° Dan Ju Jitsu
Aiuto Istruttore Ju Jitsu, Kenjutsu, Katori Shinto Ryu

Michele Lagala

CN 3° Dan Ju Jitsu
Psicologo - Istruttore Ju Jitsu


CONTATTI

Via Vittorio Andreis, 18, Torino

Non esitate a contattarci

  • Via Andreis 18/10 10152 Torino

  • Tel.: +39 334 621 2655

  • Email: info@dojodeiciliegi.it